Music and good life...

Ciao a tutti!!!
Oggi vi mostro la mia creazione per il DT di "LA Magnolia" per Febbraio 2017!!

Tutto è partito da una fustella… Una strepitosa fustella…. Ogni giorno passo davanti all’espositore delle fustelle Nellie Snellen le trovo davvero molto fantasiose. Ma ce n’è una in particolare, che adoro…. E l’ho guardata, riguardata e guardata ancora. Fino ad innamorarmi completamente! E alla fine l’ho scelta per il progetto DT di febbraio. Sto parlando proprio di lei: la fustella Grammofono!!! Ma quanto fascino ha???

Già me lo vedevo su una delle mie Manilla #8 Tag… E quindi via! SI inizia! Ho preso la fustella più grande e ho fustellato un pezzetto di carta per acquarello e intanto sono rimasta stupita per la perfezione del taglio (date un occhiata al disco sul grammofono, per intenderci meglio). Poi ho preso i distress, il pennello serbatoio e ho colorato tutto. Una volta asciutto, con il blending tool ho invecchiato i contorni della tuba.

Poi ho iniziato a pensare allo sfondo. Ho preso l’acrilico avorio Stamperia e una vecchia carta di qualche negozio: ho versato poche gocce di colore sul piano di lavoro e ho sporcato il bordo lungo della carta… Poi ho creato dei giochi di linee verticali ed orizzontali qua e là sulla tag. Una volta asciutte ho usato un rullo per fare delle strisciate di Forest Moss Distress lungo tutta la Tag. Poi col blending tool ho dato colore ai bordi, prima col Rusty Hinge e poi con gli immancabili Vintage Photo e Black Soot.

Poi ho stampato uno spartito, ne ho strappato un paio di strisce e l’ho invecchiato, sempre usando i Distress. Ho incollato i due pezzi di spartito alla tag.
Prima di attaccare col bi-adesivo spessorato il grammofono, mi sono sporcata le dita con l’acrilico avorio e ho illuminato la zona su cui poi avrei posato la fustellata, per dare un gioco di chiaro/scuro a tutta la composizione.

Poi, per il sentiment questo timbro della Kesi’art (Hello Life) era proprio perfetto… Lungo come tutta la tag e perfetto (per quello che la musica rappresenta nella mia vita): tampone da embossingpolvere nera Papermania , qualche secondo di embosser e il gioco è fatto.

Come finiture, con una penna gel ho disegnato delle cuciture lungo il bordo della tag, eccetto che sulla zona degli spartiti. Ho aumentato le ombre su alcuni angoli e ho letteralmente lasciato delle impronte con l’acrilico nero sul fondo della tag e nel lato destro. Ho sporcato con i distress un pizzo avorio e l’ho usato come nastro per la tag.

Che dite? Vi piace??? E il grammofono non è strepitoso?????




Qualche foto per i particolari:









Lista dei materiali:



Al prossimo progetto!!!

DT Elisa (White Star Light)

Commenti

  1. In effetti è una fustella strepitosa, ma la tua tag di più!!

    RispondiElimina
  2. Mi piace moltissimo. Non è il mio stile ma è davvero molto bella

    RispondiElimina
  3. Le tag mi piacciono molto. Si racchiude un mondo in un piccolo spazio... fantastica ❤

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai proprio ragione riguardo alle tag! Grazie!

      Elimina
  4. La fustella è molto bella, ma la tua tag ancora di più

    RispondiElimina
  5. sei stata brava, mi piace come hai usato questa fustella

    RispondiElimina
  6. Una tag perfetta!!! Sei troppo brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Gina! Così mi fai arrossire però...

      Elimina
  7. wooooow quella fustella del grammofono è deliziosa! E la tua tag anche!! xoxo

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari